catalogo » « indietro




Di versi diversi
di Alessandro Cobianchi

Collana: Lebellepagine, 11

2018
pp. 184
ISBN 9788874706105












Diciotto storie per provare a raccontare, con lieve umorismo, il tempo del cambiamento. 

DISPONIBILE eBOOK IN: formato PDF formato ePub

(Potrai sempre toglierlo in seguito)
Disponibile in tre giorni € 15,00

PROFILO DELL’OPERA

 «L’umorismo è la tenerezza della paura». Nelle parole del disegnatore Mordillo l’intento di chi ha scritto questo libro. La diversità è il filo conduttore dei racconti che da di versi son diventati diversi. 

Una passeggiata fra i vicoli della vita con la voglia, nonostante tutto, di conservare leggerezza e ironia. 


AUTORE 

Alessandro Cobianchi, nato a Brindisi, vive fra Bari e il viaggio. Avvocato e formatore. Una vita nell’associazionismo e nelle forme organizzate della partecipazione. Impegnato sui temi della legalità democratica, delle migrazioni e dei diritti. Mantiene un approccio curioso e appassionato alle vite che incontra. Ha pubblicato saggi, articoli e ricerche sui temi dell’antimafia sociale, dei rifugiati, del carcere, e il racconto Primavera nella raccolta Non a caso (2017). 








Pagina società cooperativa: via Rocco di Cillo, 6 - 70131 - Bari - tel e fax 080 5031628 - p.iva 05632140728
pubblicità | privacy | sito ottimizzato in 800 x 600 | copyright 2018