catalogo » « indietro




Re Capitone e la Notte Santa
di Paolo Comentale

collana: Girastorie n. 4
2017
pp. 32 illustrato 

ISBN 9788874705863



È usanza nel mondo marino
fare un nuovo Re dalla sera al mattino.
Un bel dì cala la notte e  spunta la luna,
a chi tocca la grande fortuna?
State a sentire...






(Potrai sempre toglierlo in seguito)
Disponibile in tre giorni € 8,50

PROFILO DELL’OPERA

Un Capitone, umile pesce di laguna, vivrà un’avventura grandiosa che cambierà la sua vita e quella di tutti gli esseri viventi. 
Un’allegra ballata natalizia anima un presepe insolito, popolato da creature acquatiche, in una Notte di stupore, sorpresa e commozione, vivamente illustrata da variopinte e simpatiche sagome animali che alla fine, al seguito di Re Capitone, gridano al mondo la loro opinione: «viva la pace, abbasso la guerra, / questo per sempre su tutta la Terra». 

AUTORE

Paolo Comentale
inizia prestissimo a interessarsi all’infanzia e alla sua carica fantastica e poetica. Autore e interprete di spettacoli teatrali per ragazzi, ha fondato la compagnia “Granteatrino” e il teatro “Casa di Pulcinella” indirizzando da subito la sua ricerca artistica sulla figura di Pulcinella, producendo spettacoli sulla scena nazionale e internazionale, in Europa, Africa, Giappone, America e Australia. 
Cura progetti dedicati all’infanzia e alla crescita del bambino con attività di formazione e laboratori. Per il suo impegno artistico ha ricevuto numerosi riconoscimenti: fra gli altri, la Sirena d’oro del Festival Internazionale di Cervia. 
Numerose sono le storie che ha raccontato e poi scritto. Tra le altre ricordiamo la prima, Mi chiamo Guastaggiusta, seguita poi da Le avventure dell’Ispettore Pinguino e da Baldovino un bambino Rom a scuola. Successivamente ha scritto Passamare illustrato da Nicoletta Costa, Otello cane d’aprile e Pedro e l’onda con le sue illustrazioni. 








Pagina società cooperativa: via Rocco di Cillo, 6 - 70131 - Bari - tel e fax 080 5031628 - p.iva 05632140728
pubblicità | privacy | sito ottimizzato in 800 x 600 | copyright 2017